Acquista il nostro ultimo Vinile!

Il vinile di “‘O treno che va” è finalmente disponibile in pre-order sullo store di Full Heads!! ->

 

‘O Treno che va

‘O Treno che va

'O Treno che va
Artista: Foja
Label: FullHeads Records
Data di uscita: 19-11-2016
Genere: Pop, Rock
Componenti: Dario Sansone (voce e chitarra), Ennio Frongillo (chitarra elettrica), Giuliano Falcone (basso elettrico), Luigi Scialdone (chitarre, mandolini, ukulele e banjo) e Giovanni Schiattarella (batteria)
Diponibile su:
Tracce
1. Cagnasse tutto
2. Gennaro è fetente
3. Chin 'e pensieri
4. Nun è cosa
5. 'O treno che va
6. Buongiorno Sofia
7. Aria 'e mare
8. A chi appartieni
9. Famme partì
10. Dummeneca
11. Tutt' e duje
12. Nina e 'o cielo
13. Statte cu' mme
14. Duorme
Testi e Accordi

Cagnasse tutto

LA
Fosse pe' me

cagnasse tutto

senza penzàa chi è cchiù bello o a chi è cchiù brutto

lassanne ccà tutti 'e ricordi

guardanno annanze pe' me sciogliere 'a sti corde

facesse cchiù pe' tutte quante

chiudesse l'uocchie pe' nun perdere 'o mumento
FA#m LA
e nun vedè tutto 'stu spuorco ma pe' sentì ca 'mpietto ancora sbatte
DO#M RE LA DO#m RE LA
cadono gocce 'e pioggia 'ngoppe 'e quartieri mì
DO#M RE LA
ma è acqua ca nun leva sete
FA#m MI LA
e tu nun può durmì

fosse pe' mme cagnasse 'o munno

pe' te scetà 'a chell' ca tu chiamme suonno

tenesse a mente tutt'e parole

'e chim'ha dato senza ave' tutto 'stu bene

cercasse scusa a tutte quante

pecchè cchiù crisce e cchiù te pierde cocc' piezzo

famme sentì che l'aria è bona

e forse fore pe' cagnà 'o mumento è buono

cadono gocce 'e pioggia 'ngoppe 'e quartieri mì

ma è acqua ca nun leva sete

e tu nun t'addurmì

si tu nun t'addurmì

Gennaro è fetente

intro: FA#m

RE LA FA#m
Dicene ca è 'o pazzo d''o quartiere e nun se po' arrepiglià
RE LA FA#m
che arrobba 'e suonne d''a gente dint' 'a notte e tene sempre che ffà
RE LA RE LA
dicene ca nunn'è maje cuntento che se ne fotte d''e giudizie d''a gente
RE LA FA#m-FA#
dicene ca Gennaro è fetente ma fa 'o servizio pe' niente
RE
miezo a 'nu filo 'e luce se ne stà
MI FA#
e arò vene nun se sa'
RE
cu l'uocchie 'e chi l'ha vista 'a 'nfamità
MI LA
pe' addò passa nun se sa'
DO#m RE FA-MI-LA
ma cerca sempe umanità pure addò nun ce ne sta

dicene ca nun tene sanghe dint''e vene e c'ha scuntato doje pene

s'addorme 'e quatte d''a matina addò parulano

dicene ca è troppo curiuso

cu 'a mazza 'e scopa piglia e 'nventa coccos'

dicene ca è chesto e ca è chell'

ma nisciuno sa' niente

miezo a 'nu filo 'e luce se ne sta

e arò vene nun se sa'

cu l'uocchie 'e chi l'ha vista 'a 'nfamità

pe' addò passa nun se sa'

ma cerca sempe umanità pure addò nun ce ne sta

SPECIAL: Sim MI FA#m

miezo a 'nu filo 'e luce se ne stà

e arò vene nun se sa'

cu l'uocchie 'e chi l'ha vista 'a 'nfamità

piglia passa e se ne va

ma quanto tiempo adda aspettà primm' ca tu tuorne ccà

Chin 'e pensieri

SOL
Sta arrivanno vierno ormaje è pe' tutt'e parte
MIm
e allora chiure 'a porta
Mim
e allora chiure 'a porta
SOL
ce sta chi te sta chiammanne da 'a fenesta
MIm
ma tu nun lle da' retta
Mim
ma tu nun lle da' retta
DO SOL/SI LAm
nunn'è sulamente sempe colpa tua
DO SOL/SI RE
nunn'è chest' e dimme tu che d'è?!
SOL Mim Sim DO RE
chin''e pensieri nun voglio sta'
SOL Mim Sim DO RE
cu 'sti pensieri chi m'ho fa fa'?
SOL Sim Mim
e comm'è longa 'a dummeneca
DO RE DO RE SOL
e allò viene vicino ca se ne scenne ambress' appriesso a te

staje perdenne tiempo e chill' porta peste

e allora cagna posto

e allora cagna posto

ce sta chi se sta chiagnenno sempe 'ncuollo

e allora piglia e dalle

e allora piglia e dalle

tutti a dicere che vonne 'a robba toja

nunn'è chest' e dimme tu che d'è?!

chin''e pensieri nun voglio sta'

cu 'sti pensieri chi m'ho fa fa'?

e comm'è longa 'a dummeneca

e allò viene vicino ca se ne scenne ambress' appriesso a te

Nun è cosa

Mim
'nu juorno me diciste nunn'è cosa
LAm
tra l'aria 'nfosa
MIm
e po' m'annascunniste mmiezo 'e rose
LAm
senza cchiù spine
DO Mim
'sta vocca nun me po' cchiù cunsulà
DO DO/FA# SI7
'a voce vene meno ma vo' cantà
MI LA
si nunn'è cosa
DO#m SI7
lassame sta’
MI LA
fa finta ‘e niente
DO#m SI7
nun me penzà
MI LA DO#m LAm
si nunn'è cosa e mo che chiagne a fa'?

e chi me parla 'e te è gente curiosa

senza 'na scusa

che è stato? che è succieso? che t'ha fatto?

curtielle 'mpietto

pure 'o nemico me vo' cunsulà

'a voce vene meno ma vo' cantà

si nunn'è cosa

lassame sta fa finta 'e niente

nun me cercà

si nunn'è cosa e mo che chiagne a fa'
LA m LAm/SOL MIm
suspira avota 'a capa e guarda allà
DO SI7
nun so' penziere tuoje

'o saccio già

si nunn'è cosa

lassame sta

fa finta 'e niente

nun me penzà

si nunn'è cosa e mo che chiagne a fa’?

suspira avota 'a capa e guarda allà

nun so' penziere tuoje

'o saccio già

'O treno che va

intro:FA FA5+ FA6 FA5+ FA
FA
Comm'è longa 'a jurnata sì saje già comme va

staje girando 'ncazzato t'ha pigl' cu l'ate

ma nun saje comm' 'e fa'

ce sta chi sta guardando

è pronto pe' murmulià

'na parola 'e veleno pe' chi è sempe allero e quanta 'mmiria che fa
DO SOLm DO SOLm
ma me voglio sperdere sì tutto va annanz' accussì
DO SOLm DO SOLm LA#
si me voglio sperdere sì tutto è già scritto accussì
FA DO
e aspetto 'nu treno che va
SOLm FA LA#
luntano 'a tutt''e paranoie
FA DO
sì vuò natu posto ce sta
SOLm
addò ce vaco io ce va n'ato
FA FA5+ FA6 FA5+ FA
lassamme a casa tutt''e guaje cercanne chell' ca nun saje

comm'è storta 'a nuttata

sì te vulisse cuccà

astrigne 'e rient' dint' 'a notte

faje a cazzott' cu 'a morte

e te miette a penzà

ce sta chi sta rirenn'

ma nun sape che fa

è sperduto dint' a l'uocchie

'o vire è for' cu 'e chiocche e penza sulo a sfugà

ma me voglio sperdere sì tutto va annanz' accussì

si me voglio sperdere sì tutto è già scritto accussì

e piglio 'nu treno che va

luntano 'a tutt''e paranoie

sì vuò natu posto ce sta

addò ce vaco io ce va n'ato

lassamme 'a casa tutt''e guaje cercanne chell' ca nun saje

special: LA#m FA FA5+ FA6 FA5+ FA LA#m DO7
SOL RE
e piglio 'stu treno che va
LAm SOL DO
luntano 'a tutt''e paranoie

addò 'nu biglietto nun se fa

'nu suonn' 'e binari e stazioni
SOL SOL5+ SOL6 SOL5+
lassamme 'a casa tutt''e guaje cercanne chell' ca nun saje

Buongiorno Sofia

SOLm SOLm7+
Buongiorno Sofia
SOLm7 DO
buongiorno a l'uocchie russ'
DOm SOLm LA# LA-SOL#
e a 'sti penziere rutt' ca nun vonno passà

ce stong' pure io annascuso mmiezo a ll'ate

e chi tene peccato

nun me fa' cchiù parlà
Sim SIm/LA SIm/SOL# SIm/SOL
passano 'e juorne e tu nun vuò capì
Sim SIm/LA SIm/SOL# SIm/SOL
me guardi e rire ma je nun voglio sperì
Mim LA9 RE7+ Mim LA9
ma 'na vita me resta e 'na vita nunn m'abbasta

pe' te Sofia

pe' chell' ca me arruobbe pe' tutte l'ore perze sule pe' te 'ncuntrà

stanotte 'sta via è 'na canzone ca nun saccio

e pure si nun c''a faccio te vulesse scurdà

passano 'e juorne e tu nun vuò capì

me guardi e rire e je nun pozzo suffrì

ma 'na vita ce resta e 'na vita nun ce abbasta

passano 'e juorne e tu nun vuò capì

tu guardi e rire chi nun pozzo suffrì

ma che vita è maje chesta sì daje tutto e n'abbasta

Aria 'e mare

intro: FAm DO7 FAm DO7

FAm RE# LA#
Fatte sempe 'e fatte tuoje

e annascunnete si può a l'uocchie 'e l'ata gente

zitt' zitt' sì saje 'o juoco ammesca 'e carte

a chi fa' 'o buono e chi fa' 'o malamente
SOL# RE#
nun se ponno rassignà
DOm LA#7
senza scuorno se pazzea cu 'a vita 'e ll'ata gente
FAm LA#7
l'aria 'e mare
FAm LA#7
se fa' veleno nun se pò suppurtà
FAm LA#7 FAm LA#7 FAm LA#7 SOL#-RE#-DOm
tutto 'o spuorco 'e 'na storia nera vene e se fa' raccuntà

parla chiane sì nun vuò

'nu pertuso ca te arape 'o core 'mpietto

e pò allisciate chi può che dimane pe' 'stu munno nun sì niente

nun se ponno rassignà

senza scuorno se pazzea cu 'a vita 'e ll'ata gente

l'aria 'e mare

se fa' veleno nun se pò suppurtà

tutto 'o spuorco 'e 'na storia nera vene e se fa' raccuntà

special: FAm-DO7-DO#-DO7

A chi appartieni

FA#M DO#7
Te n'hanno luvato 'e parole
RE7 DO#7
pe' chest' nun me parle maje

e 'mpietto m'he miso 'nu core che sbatte e nun sape 'e chi è

nunn'è ca me sento cchiù overo si piglio e me invento 'na via

ma saccio ca n'omme è cchiù sulo si resta assettato a guardà
SIm FA#m
crireme dint'o suonno d'ajere
SIm DO#7
crireme nun sapevo che fa’?
Sim DO#7 FAm
vaco me 'mbriaco e tengo mente
FAm/MI Sim
tutt'attuorno pare vierno
DO#7 FAm-MI/SOL#-LA-FA#7
è 'nu bene 'stu dulore
Sim DO#7 Fam
rire sto 'mpazzenno 'miezo 'a gente
FAm/MI Sim
sto sbagliando e so' cuntento
DO#7 FAm - RE7
nun me 'mporta a chi appartieni
FAm-RE7
a chi appartieni

e 'ncapa s'è miso 'o penziero

che rende cchiù doce 'e jurnate

pe' l'uocchie oramaje sì mistero

ca nun me fa' cchiù arraggiunà

nunn'è ca me sento cchiù forte

si piglio e me 'nvento 'na via

ma saccio che simme cchiù sule

si stamme assettate a guardà

veco chi pe' te va' jettanne 'o tiempo

tutt'attuorno pare niente

è 'nu bene 'stu turmiento

rire sto 'mpazzenno 'miezo 'a gente

'sto sbagliando e so' cuntento

nun me 'mporta a chi appartieni

a chi appartieni

a chi appartieni

a chi appartieni

Famme partì

FA DO SOL7 DO
Stamme aspettanne 'a cchiù 'e mill'anne che coccheduno passa e tutto cagna
FA DO SOL 7 DO
sempe assettati 'ngopp' 'o divano tutt'esauriti e cu' 'na birra mmano

simme 'o cuntrario 'e chell' ca dicimme sperzi e perute mentre ce chiagnimme 'nguollo

tutt' 'mbrattate a primma matina currenno sempe addò vonn' llor'
SOL7 DO SOL7 DO
nun pozz' credere che tutto va accussì
FA DO SOL7 DO
sì nun me aizo ammore chiammame e famme partì
SOL7 DO
chiammame e famme partì

e chi se sente dint' 'a gaiola

nun pò sfugà comme a chi è libero e vola

ma po' si è liberi overamente quanne te 'nzerrano e nisciuno te sente

chi va azzuppanno dint' 'o piatto tuoje 'o sape buono ca sì tu ca 'o vuò

pecchè addò magna 'nu guaglione 'e core ce magnano almeno ciento 'e llor'

ma s' te firm' a penzà ahiahiahiahi

quanne te firm' a penzà ahiahiahiahi

nun voglio credere che tutto va accussì

sì nun me aizo ammore chiammame e famme partì

nun pozzo credere ca 'o munno va accussì

chiammame e famme partì

nun voglio credere che 'o munno va accussì

sì nun me sceto ammore chiammame e famme partì

nun pozzo credere che tutto va accussì

sì nun me aizo ammore chiammame e famme partì

chiammame e famme partì

chiammame e famme partì

Dummeneca

MI SI7 MI
Ascì 'e dummeneca pe' 'sti scese
SI7 MI
'a tutt''e vasce è addore 'e genovese
SI7 MI SI7
senza 'na nuvola e senza pise
MI FA#m DO#m
purtune spalancate 'e tutt'e chiese
SI7 MI
'o tiempo s'è arrubbato n'atu mese
SI7 MI SI7
e nun sì asciuto manco pe''e spese
LA
carene 'e criature e rirene
MI
pazzeano cu 'nfaccia 'o sole
SOL#m FA#m SI7 MI-MI7
felici pe' 'a jurnata 'e festa e tutt''a vita che lle resta
LA MI DO#m
lassame turnà pe' 'nu mumento dint'o penziero ca nun da' turmiento
FA#m SI7 MI-MI7
quanne ce bastava poco pe' ce truvà

famme arricurdà ca è cosa 'e niente

ca ce vò poco pe' ce fa cuntente tiene astritt' tutt''o bene ca ce sta

facce ca nun sapive e ca nun sanno

quanti ati facce guardarranno

cu ll'uocchie chin' se ne vanno

frischezza 'e pann' spas' 'e lavannare

e quant'allucche date 'ncapa s'è fatta ll'ora 'e si ij a cuccà

dormono 'e criature e sonnano

cuccate 'mbraccia 'a luna

cuntente pe' 'a jurnata 'e festa e tutt''a vita che lle resta

lassame turnà pe' 'nu mumento dint'o penziero ca nun da' turmiento

quanne ce bastava poco pe' ce truvà

famme arricurdà ca è cosa 'e niente

ca ce vò poco pe' ce fa cuntente tiene astritt' tutt''o bene ca ce sta

lassame sentì ca 'o core canta
LA-LAm-LAm7+ - LAm6+ - SI7 - MI
quanne se move pe' chell' che conta e nunn se vò fermà

Tutt' e duje

INTRO: LA#m SOL# SOL7 DO7 FAm FA7 x 2

FAm DO7 DO#7 DO7 FAm
Maje l'ess’creduto si pe' dint' a ll'uocchie nun venive a parlà
FAm DO7
si e mò che èsuccieso?
DO#7 DO7 FAm-FA7
sì ddoje dete 'e vino 'e malincunia
LA#m FAm
E mò che sì luntano
LA#m FAm
e nun ce parlamme cchiù
FA# DO7 FAm-FA7
te lasso a tutto chell' che vuò tu

ma 'a vita è fatta a scale

e tu nun può scurdà

d''e grade c'hamme fatto tutt'e duje

eh... e comme c'ho spiego

a chi nun te sape che nun ce staje cchiù?

ma è sulamente pe' nun te da' sfizio che te teng' 'o juoco

e quanne te firme

nun saje a che penzà

E mò che sì luntano

e nun ce parlamme cchiù

te lasso a tutto chell' che vuò tu

ma 'a vita è fatta a scale

e tu nun può scurdà

d''e grade c'hamme fatto tutt'e due

special: LA#m - DO7 - FAm - FA# - DO7 x2

E mò che sì luntano

e nun ce parlamme cchiù

te lasso a tutto chell' che vuò tu

ma 'a vita è fatta a scale

e tu nun può scurdà

d''e grade c'hamme fatto tutt'e duje

si 'a vita è fatta a scale

e tu nun può scurdà

d''e grade c'hamme fatto tutt'e duje

d''e grade c'hamme fatto tutt'e duje

Nina e 'o cielo

RE DO#semidim FA#
Nina 'a sola guarda 'o cielo
Sim SIm/LA SOL FA#
nun te trova maje
RE DO#semidim FA#
sempe sperza miezo 'a l'ate
Sim SIm/LA SOL FA#
e mò a chi 'e conta chisti guaje?!
Mim RE
song' 'e penziere ca nun vuò
Mim LA7
o song''e sorrisi ca nun faje
RE
te vuò sperdere
MIm SOLm RE
ma poi riest' sempre ccà
MIm
zitto zitto se ne va
SOLm RE
'nu ricordo ca nun vuò
RE Mim SOLm
è 'a stessa voce 'e chi te vuleva
RE DO#semidim FA#
si chiure l'uocchie te canta ancora

Sim -SIm/LA - SOL FA#
chesta canzone pe' sunnà

sì coccos' te fa male

tu nun ce pienze maje

quanne poi te manca 'o ciato

ma tu me dice comme faje?!

song' 'e culure ca nun vuò

o song' 'esorrisi ca nun faje

te vuò sperdere

ma poi riest' sempre ccà

zitto zitto se ne va

'nu ricordo ca nun vuò\

è 'a stessa voce 'e chi te vuleva

si chiure l'uocchie te canta ancora

chesta canzone pe' sunnà

special : RE - SOLm

è 'a stessa voce 'e chi te vuleva

si chiure l'uocchie te canta ancora

chesta canzone pe' sunnà

Statte cu' mme

Sim LA SOL SIm

Sim LA FA#m
Sì sò sajuto fin''e a ccà
Sim LA FA#m
è sulamente pe' parlà
Sim
d''e juorne nire
LA RE
chin''e paure
Sim LA RE
'e chistu cielo ca me pare troppo scuro

chi ha itt' ca nun può fermà

'na capa ca po' piglia e va

dint''e culure

mmiezo 'e dulure

'e chi se sceta e lotta ma nun se se sente 'a sulo
RE FA#m
Eh statte cu’mme
SOL Sim
comm''è doce 'a verità
RE FA#m
Eh statte cu’mme
SOL SIm
mentre 'o juorno se ne va
SIm/LA MI/SOL#
sulo nun me firo 'e sta

E sò venuto fin''e a ccà

cu 'o sfizio e te putè guardà

uocchie curvine che quanne rire

è n'ata vita che mò annanz' me cumpare

Eh statte cu’mme

comm''è doce 'a verità

Eh statte cu’mme

nun c'ha faccio 'a arraggiuna
SIm/LA- MI/SOL#- SOL-SOLm
e mo tieneme cu te

Eh statte cu’mme

mentre 'o juorno se ne va sulo nun me può lassà

Duorme

FA dim
DO SOL LAm
Sì 'a speranza è l'urdema a murì
DO SOL DO
voglio continuà a campà accussì
DO SOL LAm
cu 'sti suonne dint''a sacca e poi
DO SOL DO
cose belle dint''a ll'uocchie tuoje
DO SOL LAm
je ce stonghe ma nun può vedè
DO SOL DO-DO7
quanne tutto è scuro attuorno a te
FA DO
duorme e nun sta a sentì
LA# FA DO
'e strille mmiezo 'a via
FA DO
duorme e nun ce penzà
LA# FA DO
è tutto 'na magia

sì fa friddo fatte cummuglià

damme 'e mane t'he pozzo scarfà

quanti cose te vulesse dì

ma nun siente o nun me può capì

duorme e nun sta a sentì

chi strilla mmiezo 'a via

duorme e nun ce penzà ca è tutto 'na magia
DO-FA dim
è tutto 'na magia
LA#m RE#
sì te scite chiamma pure
SOL# FAm
ca te levo 'a dint''e paure
LA#m RE# SOL#- FA7
e me mancano 'e parole pecchè
LA#m RE# SOL# FAm
nun credevo ca 'na vita me traseva dint''a vita
LA#m RE# SOL# - FA7
e vedeva sulo 'o meglio 'e me

Sì 'a speranza è l'urdema a murì

voglio continuà a campà accussì

cu 'sti suonne dint''a sacca e poi
DO-FAm-DO-FAm
cose belle dint''a ll'uocchie tuoje
Informazioni Aggiuntive

Etichetta Full Heads. Produzione artistica: Daniele Chessa, Luigi Scialdone, Dario Sansone e Foja. Anno 2016

Video